Devi leggere ed accettare prima di completare l'ordine

CONDIZIONI D'ACQUISTO

ARTICOLO 1 - PROPOSTA ED ACCETTAZIONE

L'accettazione scritta dell'Ordine da parte del Fornitore oppure l'inizio dell'esecuzione dell'Ordine da parte del Fornitore costituirà accettazione da parte del Fornitore dell'Ordine e di queste Condizioni Generali di Acquisto.

Qualsiasi modifica di queste Condizioni Generali di Acquisto dovrà essere espressamente accettata per iscritto dall'Acquirente.

ARTICOLO 2 - OBBLIGAZIONI ED ADEMPIMENTO

Il Fornitore dovrà eseguire l'Ordine in conformità a quanto stabilito in queste Condizioni Generali d'Acquisto. Il Fornitore dovrà fornire all'Acquirente tutte le informazioni che di volta in volta l'Acquirente richieda in relazione alle Forniture e dovrà altresì informare tempestivamente l'Acquirente se, in qualsiasi momento, il Fornitore si trovi impossibilitato od in ritardo oppure venga a conoscenza di qualsiasi circostanza che possa porlo nella situazione di essere impossibilitato od in ritardo nell'esecuzione di qualunque porzione delle proprie Forniture.

ARTICOLO 3 -CONSEGNA

Il passaggio del rischio relativo alle Forniture passerà all'Acquirente al momento della consegna, ma solo con spedizione tracciata, nel caso di spedizione senza tracciatura il rischio del mancato arrivo viene accettato dal cliente con il pagamento, pertanto il fornitore si esonera da ogni responsabilità.


ARTICOLO 4 - IMBALLAGGIO - TRASPORTO

Il Fornitore è responsabile dell'imballaggio delle Forniture e della verifica che le Forniture siano assemblate, imballate e protette in modo idoneo.

Per il caso in cui le Forniture dovessero essere danneggiate durante il loro trasporto e cura del destinatario accettare con riserva il pacco o chiedere espressamente il rinvio al mittente non accettando la consegna,.. avvisando tempestivamente il fornitore dell'accaduto. Con l'accettazione del pacco il cliente accetta la merce nelle condizioni in cui si trova, esonerando il fornitore da ogni responsabilità per merce danneggiata durante il trasporto. Tuttavia il cliente può esercitare il diritto di recesso nei 7 giorni dalla consegna, comunicandolo immediatamente al fornitore a mezzo posta elettronica o lettera raccomandata, decorsi i 7 giorni dalla consegna il fornitore è libero di accettare o non accettare la restituzione della merce.

Le spese di restituzione della merce sono a carico del cliente, la rispedizione sarà effettuata dal fornitore dopo aver controllato attentamente la merce danneggiata.

Il cliente che non accetti la rispedizione può fare richiesta al fornitore di un rimborso relativo alla sola merce e non della spedizione

ARTICOLO 5 - PREZZI

I Prezzi indicati nell'Ordine sono omnicomprensivi, fissi e non rivedibili e  includono (senza alcuna eccezione): imposte e tasse, imballaggio e trasporto fino all'indirizzo di consegna. La valuta degli importi riportati nell'Ordine è anche la valuta di pagamento. I prezzi non sono soggetti ad alcuna forma di revisione, in funzione di variazioni nei rapporti di cambio od altrimenti.

ARTICOLO 6 - VENDITA e FATTURAZIONE

Il fornitore svolge attività di e-commerce e non ha negozio fisico ed è quindi esonerato dalla emissione dello scontrino fiscale, pertanto le vendite vengono solo annotate cronologicamente nel registro dei corrispettivi senza rilasciare alcun documento della vendita al cliente. Tuttavia il cliente all'atto dell'acquisto e solo all'atto dell'acquiso può richiedere fattura trasmettendo tutti i dati necessari per poterla emettere.

La fattura sarà accompagnatoria della merce o eventualmente trasmessa telematicamente.

ARTICOLO 7 - PAGAMENTO

Il pagamento deve avvenire nei 3 giorni successivo all'acquisto e potrà essere effettuato con i metodi elencati nel modulo d'ordine.